Agenzia per il Lavoro Puglia

L’Agenzia per il Lavoro Puglia offre servizi di Ricerca e Selezione del personale, Somministrazione di lavoro, Consulenza HR e Politiche Attive del Lavoro (iniziative, incentivi, formazione), rivolti a privati ed aziende. Formamentis Puglia è attualmente presente sul territorio con due sedi accreditate:

  • Bari, in Via Aulisio 59/61 .
  • Grottaglie (TA) in Via Messapia 51.

Servizi dell'Agenzia per il Lavoro Puglia

Attraverso azioni di orientamento, formazione, riqualificazione e ricollocazione, Formamentis Puglia è al fianco di chi è in cerca del primo impiego e di chi ha perso il lavoro e ha bisogno di essere supportato nella riqualificazione e ricollocazione.

Servizi

  • Ricerca e Selezione del personale.
  • Placement.
  • Collocamento mirato.
  • Consulenza HR.
  • Formazione HR.
  • Orientamento Scolastico e professionale.
  • Tirocini Extracurriculari.
  • Apprendistato.
  • Politiche Attive del Lavoro (Garanzia Giovani, Assegno di ricollocazione, Mi Formo e Lavoro).

Politiche Attive del Lavoro Puglia

Le Politiche Attive del lavoro sono iniziative, misure, programmi ed incentivi volti a favorire l’inserimento/reinserimento nel mondo del lavoro. Sono istituite da organismi nazionali o regionali e si rivolgono a cittadini, lavoratori, disoccupati e percettori di misure di sostegno al reddito, che vengono presi in carica dai “servizi accreditati”, profilati ed accompagnati in un percorso finalizzato alla ricerca di occupazione che passa anche attraverso azioni di orientamento, formazione, riqualificazione e ricollocazione. Ne sono un esempio il programma Garanzia Giovani e l’Assegno di Ricollocazione.

Garanzia Giovani Puglia

Il Piano Youth Guarantee promosso dall’Unione Europea prevede una serie di iniziative volte a favorire l’occupazione giovanile attraverso l’offerta di esperienze qualificanti di formazione e/o tirocinio o la proposta di opportunità di inserimento lavorativo entro 4 mesi dall’inizio del periodo di disoccupazione o dal termine degli studi. Il Piano Garanzia Giovani si rivolge ai giovani inoccupati o disoccupati nella fascia di età 15 -29 anni e che abbiano terminato o abbandonato il percorso scolastico.

Le iniziative per i giovani mirano ad accompagnarli nel difficile percorso di inserimento lavorativo e prevedono:

  • ORIENTAMENTO – I giovani Neet hanno la possibilità di orientarsi, realizzando un colloquio individuale con un Operatore. Quest’ultimo, sulla base delle esigenze di ciascun giovane, concorda un percorso personalizzato, che può consistere nel proseguimento degli studi, nello svolgimento di un tirocinio o in una esperienza lavorativa.
  • TIROCINI – Ai candidati che aderiscono alla Garanzia Giovani possono essere proposti dei tirocini, della durata di 3 o 6 mesi (12 mesi nel caso di disabili o svantaggiati), ai quali viene riconosciuta un’indennità mensile di 450 euro. Se gli stagisti vengono poi assunti con un rapporto di lavoro subordinato entro 60 giorni dalla conclusione dello stage, l’azienda riceve un incentivo economico.
  • ACCOMPAGNAMENTO AL LAVORO – Gli Operatori dei soggetti accreditati ai servizi al lavoro sul territorio regionale aiutano in modo pratico ogni giovane che è alla ricerca di un impiego, individuando le offerte di lavoro più adatte e seguendo il giovane nella fase di candidatura, selezione, colloquio fino all’inserimento lavorativo.

Il piano è un’importante occasione anche per le imprese che, beneficiando delle agevolazioni previste dalla Regione Puglia, possono investire su giovani motivati e rinnovare così il loro capitale umano. Sono previsti bonus occupazionali per le nuove assunzioni e incentivi specifici per l’attivazione di tirocini e contratti di apprendistato o la trasformazione di un tirocinio in contratto di lavoro. Per usufruire delle agevolazioni previste da Garanzia Giovani Puglia è necessario che l’azienda attivi una delle misure incentivate, a favore di un giovane Neet, tra i 15 e i 29 anni, che ha aderito all’iniziativa Garanzia Giovani e sostenuto il primo colloquio di orientamento presso la nostra Agenzia.

Assegno di ricollocazione Puglia

Attraverso questa misura, Formamentis Puglia, promuove il reinserimento lavorativo supportando i destinatari nella ricerca mirata di opportunità occupazionali. L’assegno di ricollocazione è una misura di Politica Attiva del Lavoro introdotta col Jobs Act, a livello nazionale, con l’obiettivo di accompagnare i disoccupati nel percorso di ricerca di una nuova occupazione. L’Agenzia per il Lavoro Puglia, in quanto APL accreditata per l’erogazione dei servizi per il lavoro, attraverso un servizio personalizzato ed intensivo di assistenza, supporta ed assiste il disoccupato in tutte le attività necessarie alla sua ricollocazione. Grazie all’affiancamento di un tutor dedicato, potrai:

  • Definire un programma personalizzato di ricerca attiva di lavoro.
  • Promuovere il tuo profilo professionale verso potenziali datori di lavoro.
  • Scegliere le offerte di lavoro più adatte alle tue competenze.
  • Essere affiancato in tutti gli step di selezione, dal colloquio sino alle prime fasi di inserimento in azienda.

L’assegno di ricollocazione è rilasciato a:

  • Persone disoccupate che ricevono la NASpI da almeno 4 mesi, che ne facciano richiesta, purché non siano impegnate in analoghe misure di politica attiva; impegnate nella misura 3 “Accompagnamento al lavoro” di Garanzia Giovani.
  • Lavoratori in CIGS (Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria), purché i loro profili e ambiti siano espressamente previsti dall’Accordo di ricollocazione, sottoscritto dalla loro Azienda e dalle organizzazioni sindacali.

Per avere informazioni sulle modalità di funzionamento dell’assegno di ricollocazione, contattati (sarebbe utile indirizzarli al form del sito dove dettagliare la richiesta)

Tirocini Extracurriculari Puglia

Il tirocinio extracurriculare completa la formazione con un’esperienza di lavoro retribuita in azienda: un’opportunità preziosa per i giovani desiderosi di inserirsi nel mondo del lavoro e per le imprese che intendono investire su nuove e competenti risorse. Non costituisce rapporto di lavoro ma esperienza formativa con cui addestrare la risorsa ed è rivolto a soggetti molti diversi a seconda della finalità:

  • Neodiplomati/neolaureati;
  • Lavoratori disoccupati e percettori di ammortizzatori sociali;
  • Disabili e svantaggiati.

Formamentis Puglia supporta aziende e giovani nell’attivazione dei tirocini provvedendo a:

  • Gestire l’intera pratica burocratica.
  • Sostenere direttamente i costi dell’assicurazione del tirocinante.
  • Nominare il tutor responsabile delle attività didattico–amministrative.
  • Realizzare il monitoraggio territoriale dell’andamento dei tirocini.
  • Predisporre il progetto formativo.
  • Rilasciare la certificazione finale delle competenze tramite attestato.
  • Garantire la qualità e l’efficacia dell’esperienza formativa del tirocinante.
  • Garantire che il tirocinio si svolga nel rispetto della normativa e degli obblighi previsti nella convenzione.

Apprendistato Puglia

Il contratto di apprendistato è un contratto di lavoro a tempo indeterminato e a contenuto formativo (c.d. a causa mista) in quanto si caratterizza per l’alternanza di momenti lavorativi e momenti di formazione che si svolgono in impresa o all’esterno, presso strutture formative specializzate (art. 1, comma 1 del Testo Unico). Formamentis, come ente di formazione accreditato dalla Regione Puglia, eroga i percorsi di formazione previsti dal D.L. 167/2011 per l’accrescimento professionale del giovane apprendista, secondo le direttive del T.U. dell’apprendistato 81/2015 e le linee guida del Bollettino Ufficiale della Regione Puglia – n. 103 dell’8-7-2009

Formamentis Puglia supporta le aziende e i giovani nell’attivazione e gestione dell’apprendistato provvedendo a:

  • Progettare l’intervento.
  • Elaborare il Piano Formativo Individuale (PFI) e il Registro contente la formazione Base-Trasversale e Professionalizzante.
  • Elaborare i materiali didattici per i moduli formativi Base-Trasversale.
  • Monitorare le attività di formazione.

Al termine della formazione, viene rilasciato regolare attestato di partecipazione a chi avrà frequentato almeno l’80% della Formazione Base/Trasversale per la certificazione delle competenze intermedie acquisite.

Per gli apprendisti obblighi e benefici sono:

  • Copertura Prestazioni INPS: pensione, all’indennità di disoccupazione (Naspi).
  • Copertura assicurativa INAIL maternità, infortunio, malattia e ANF.
  • Obbligo di formazione in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.
  • Trasformazione del contratto a tempo indeterminato.
  • Aliquota fissa del 5,84% a carico.

Per le aziende, obblighi e benefici sono:

  • Possibilità di inquadrare il lavoratore fino a due livelli inferiori rispetto alla categoria spettante e, se previsto dal CCNL applicato e in rapporto all’anzianità di servizio, fissare la retribuzione in percentuale minore al livello da acquisire.
  • Sgravio contributivo, pari al 100% per il I anno se in possesso di requisiti per l’incentivo Occupazione Sud o Occupazione NEET.
  • Possibilità di finanziare i percorsi formativi mediante i fondi paritetici interprofessionali.

Mi Formo e Lavoro

La Regione Puglia, con Det. Dir. Sezione Promozione e Tutela del Lavoro n. 383 del 03/07/2018 ha pubblicato sul BURP n.93 del 12 Luglio 2018, l’Avviso “MI FORMO E LAVORO” per la concessione di un voucher formativo in favore di disoccupati residenti o domiciliati in un comune pugliese.

Il programma ha come obiettivo accrescere le competenze professionali e le possibilità di inserimento dei disoccupati nel mondo del lavoro attraverso un intervento che collega l’offerta formativa all’accompagnamento al lavoro. Due saranno le linee di intervento:

  • Linea A – Voucher formativo comprensivo di indennità di frequenza, di € 6,00 per i disoccupati e di € 2,50 per i percettori NASPI, per partecipare a percorsi di formazione della durata massima di 210 ore.
  • Linea B – Voucher di servizio individuale mirato all’accompagnamento al lavoro. A seguito della partecipazione ai percorsi formativi si potrà usufruire di un servizio individuale di tutoraggio e assistenza alla ricerca di una occupazione.