Campania: Avviso I.T.I.A. – Intese Territoriali di Inclusione Attiva

News-Sito_avviso_ITIA

È stato pubblicato alla Regione Campania un nuovo Avviso I.T.I.A. – Intese Territoriali di Inclusione Attiva. L’obiettivo è quello di realizzare progetti rivolti agli Ambiti Territoriali della Campania, al fine di rafforzare la presa in carico delle persone svantaggiate e l’offerta dei servizi erogati attraverso le misure nazionali. Vediamo nel dettaglio, quali sono gli ambiti di riferimento, a chi si rivolge e quando è prevista la scadenza per presentare domanda.

Progetti per l’inclusione attiva ammissibili

Il progetto di inclusione attiva dovrà avere una durata massima di 30 mesi dal suo avvio. Ciascuna proposta progettuale deve prevedere la realizzazione di un Centro Territoriale di Inclusione, in tre azioni:

  • Azione A – Servizi di supporto alle famiglie: attività finalizzate a sostenere la fuoriuscita dalla condizione di svantaggio, mediante la partecipazione a percorsi di crescita e di acquisizione di strumenti per il reinserimento nel tessuto sociale ed economico;
  • Azione B – Percorsi di empowerment: prevede la realizzazione di percorsi formativi e/o servizi di sostegno orientativo per favorire la riduzione delle condizioni di svantaggio dei soggetti a rischio di esclusione;
  • Azione C –  Tirocini finalizzati all’inclusione sociale: tirocini di orientamento, formazione e inserimento/reinserimento finalizzati all’inclusione sociale, all’autonomia ed alla riabilitazione di persone prese in carico dai servizi sociali professionali e/o dai servizi sanitari competenti.

 Soggetti beneficiari dell’Avviso ITIA   

Beneficiari del presente Avviso sono partenariati che prevedono la presenza delle seguenti tipologie di soggetti, aventi sede operativa in Regione Campania:

  • Ambiti Territoriali della Campania, con il ruolo di capofila;
  • soggetti del Terzo settore;
  • soggetti accreditati ai sensi della DGR. n. 242/2013 e ss.mm.ii;
  • soggetti promotori di tirocini finalizzati all’inclusione sociale, ai sensi della vigente normativa di riferimento;
  • Istituti Scolastici;
  • Sindacati dei lavoratori;
  • Associazioni datoriali di categoria.

Inoltre, è possibile per lo stesso soggetto ricoprire più ruoli all’interno del partenariato, come promotore di tirocini, come erogatore di percorsi di empowerment e come ente del terzo settore.

Destinatari dell’avviso ITIA

I destinatari dei progetti dovranno essere le famiglie e le persone residenti nel territorio dell’Ambito Territoriale proponente, in condizione di svantaggio economico e sociale, individuate, sia tra coloro che usufruiscono del REI, al fine di rafforzarne la presa in carico e l’offerta dei servizi erogati, in complementarietà con le misure nazionali, sia tra i soggetti che si trovino in almeno una delle condizioni di svantaggio.

Termini per la presentazione delle domande           

Le proposte progettuali  devono essere presentate dal soggetto rappresentante dell’Ambito Territoriale, capofila del raggruppamento, esclusivamente a mezzo della PEC istituzionale dello stesso, all’indirizzo tia@pec.regione.campania.it entro e non oltre le ore 24 del 60° giorno a decorrere dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente Avviso sul BURC della Regione Campania, il 24 settembre 2018.

Etichette

ARTICOLI CORRELATI