Aziende che assumono in Calabria e settori in crescita

News-Sito_Aziende-che-assumo-in-Calabria

Qualche articolo addietro, abbiamo dedicato un approfondimento alle aziende che assumono in Campania e ai profili più ricercati tramite la nostra APL nel primo semestre del 2018.

Formamentis opera anche in Puglia, Basilicata, Calabria e le altre regioni del Sud Italia in qualità di Agenzia del lavoro ed Ente di Formazione. Oggi quindi, abbiamo deciso di dedicare un nuovo approfondimento alle aziende che assumono in Calabria e ai settori in cui sono maggiori le richieste e alle industrie calabresi che offrono opportunità di lavoro, da Cosenza a Reggio Calabria.

Aziende che assumono in Calabria, i dati dall’APL

Tra i trend più in voga sul web come aziende che assumono in Calabria, troviamo Calabria Lavoro e Calabria Verde, mentre, per il trend rispetto ai lavori, possiamo trovare in attivo diverse aziende farmaceutiche, agricole, di fotovoltaico, prodotti chimici, avicola, peperoncino, smaltimento amianto, smaltimento rifiuti, tonno, biologiche, allestimenti fieristici, di frutta secca, olearie, miele, boschiva, fichi, liquirizia, agrumi, bergamotto, eolico, ceramiche, meccaniche, manifatturiere, artigianali, autolinee, prodotti tipici calabresi.

Esistono diverse aziende agricole in vendita in Calabria, dando la possibilità di diventare imprenditore agricolo e specializzarsi in questo settore. Che le aziende siano di Cosenza o di Reggio Calabria, sicuramente per entrare in questo settore e lavorare con le materie prime, una buona dose di volontà e formazione, non devono mai mancare.

Entrando nel dettaglio, tramite la nostra Agenzia per il Lavoro, che lavora costantemente per aiutare i professionisti a trovare lavoro. Ad oggi le ricerche complessive attivate in Calabria sono circa 11. Queste ricerche vanno suddivise in base alla provincia.

In provincia di Catanzaro ci sono state circa 4 ricerche nel settore commercio al dettaglio, una sola richiesta nel settore delle produzioni motociclistiche.

Per quanto riguarda invece la provincia di Reggio Calabria, le ricerche totali sono state 3, due per il settore alimentare e solo una nel settore del commercio al dettaglio.

In ultima troviamo la provincia di Cosenza, con un totale di 3 ricerche solo nel settore della produzione alimentare.

I settori in crescita tra le aziende calabresi

Da questi dati forniti dalla nostra APL, si evince che i settori di riferimento per i calabresi sono l’agroalimentare e il commercio al dettaglio. Un risultato che potrebbe spingere le persone a specializzarsi, tramite corsi di formazione, in questi due ambiti. Formamentis, quale ente di formazione, ha in attivo sul catalogo 2018 diversi corsi utili per diventare imprenditore agricolo, entrare nel mondo della agricoltura a Km0, e nel settore del commercio al dettaglio.

Etichette

ARTICOLI CORRELATI