Terzo appuntamento con FMTS Award – Storie di successo

News-Sito_fmts-award

Partner istituzionali, imprenditori, docenti, dirigenti scolastici: FMTS Award è l’appuntamento annuale, targato Formamentis, in cui gli attori della filiera scuola, formazione, impresa si incontrano per confrontarsi e raccontare iniziative e storie di successo, best practices sul vero valore aggiunto di ogni processo educativo e produttivo: il capitale umano.

Il tavolo Tecnico Scientifico dell’evento formativo

La cerimonia di premiazione, giunta alla sua terza edizione, quest’anno si è articolata in due momenti.

Sebastiano Barisoni, pungente, ironico, icastico, ha animato un confronto acceso con il Comitato Tecnico Scientifico, affrontando temi nevralgici: l’impreparazione del mondo scolastico e formativo nell’accompagnare i giovani verso un futuro professionale sconosciuto, imprevedibile, in cui non è possibile ancora definire gli impatti che lo sviluppo tecnologico avrà; la necessità che le famiglie stimolino il senso di responsabilità dei giovani, aiutandoli ad essere forti e resilienti nell’affrontare problemi e fallimenti; la necessità di puntare alla formazione dei formatori e di favorire interazioni e sinergie tra gli attori del sistema.

Se Giuseppe Melara – Presidente e Amministratore Delegato di Fmts Group –  e Diana Negri – Presidente AIF Campania –  hanno evidenziato l’importanza della formazione comportamentale dei giovani, con un lavoro strutturato su soft skills, valori, flessibilità, capacità di imparare ad imparare, Antonello Giannelli – Presidente dell’ANP – e Antonio Ascione – consigliere AIDP Campania – hanno sottolineato il valore di iniziative di raccordo tra il mondo dell’impresa e della formazione, quali, ad esempio, l’alternanza scuola-lavoro, per avvicinare i ragazzi ai meccanismi e  alle dinamiche organizzative, in cui diventa sempre più importante attrarre e fidelizzare i talenti con specifiche strategie di employer branding.

Diego Castagno – Presidente di Federformazione – con un’immagine potente ed eloquente ha disegnato il suo “mondo delle competenze”: come in una partita di pallanuoto, la competenza è quel faticoso “lavoro di gambe” che ti fa galleggiare, che ti consente di giocarti la partita, di difendere e segnare per costruire il tuo punteggio e vincere. Impercettibile alla vista, difficile da misurare e raccontare, ma decisiva per l’affermazione personale e professionale di ciascuno.

Le aziende premiate durante FMTS Award 2019

Il secondo momento è stato costellato dalla gioia e della soddisfazione di aziende e scuole premiate per aver investito nella crescita formativa e professionale di dipendenti, docenti e studenti. Vi raccontiamo le loro storie:

  • Gruppo Buoninfante – Menzione “Export” – l’azienda salernitana è riuscita in pochissimi anni ad ottenere uno spazio di mercato all’estero straordinariamente considerevole: con un’età media di 35 anni, l’impresa ha aperto  tre sedi, a Battipaglia – 60.000 metri quadri-, a Hong Kong, a New York, 50 store in Cina, 5 showroom a Salerno, Pechino, Shangai, Las Vegas, New York.
  • Genomix4life – Menzione “Ricerca e Innovazione” – spin-off dell’Università di Salerno, con un team di giovani ricercatori, prevalentemente donne, conduce da anni studi avanzati sulla genomica, con particolare attenzione all’applicazione del sequenziamento di DNA per la prevenzione oncologica.
  • CactusMenzione “Food”– azienda locrese che nel 2018 ha coinvolto il proprio personale in uno strutturato percorso di potenziamento delle competenze tecniche, attraverso la partecipazione a numerose iniziative formative.
  • Allianceinsay Broker Spa – Menzione “Crescita” – grazie a un importante investimento in percorsi formativi e di riorganizzazione aziendale, l’impresa è riuscita ad ottenere un posizionamento prestigioso nel settore di riferimento, ricevendo il riconoscimento di “Leader della Crescita” dal Sole 24 ore e Statista e il premio FT-1000 assegnato dal Financial Times alle aziende con più significativi tassi di crescita in Europa.
  • Brera Medical Technologies – Menzione Formazione Industry 4.0 –  l’azienda che produce apparecchiature elettromedicali ha attivato percorsi di formazione sul tema Impresa 4.0, propedeutici all’avvio di progetti innovativi per l’analisi dei dati e il controllo dell’intero ciclo di vita del processo produttivo.
  • GHM SRL VESTAS HOTELS&RESORT – Menzione Lavoro – l’impresa leccese, socio fondatore di un ITS, partner di Unisalento per il corso di laurea magistrale di Economia del Turismo, si è distinta per le attività di networking con le scuole, attraverso l’implementazione di Job Day, percorsi di alternanza scuola/lavoro, tirocini curriculari ed extracurriculari.
  • GLS – Premio Social – l’azienda crede fortemente nel valore e nell’importanza della formazione, che coinvolge tutto il personale: gli autisti partecipano di frequente a corsi su nuove procedure, qualità, immagine coordinata, gestione del cliente, i commerciali su tecniche di vendita e persuasione, tutti a sessioni di training motivazionale.
  • Istituto “Galilei-Di Paolo” – Premio Scuola – i docenti dell’Istituto “Galilei Di Palo” hanno introdotto nella didattica metodi e prassi innovative apprese grazie alle esperienze Erasmus. Dal monitoraggio biennale cui si sono sottoposti i docenti, tramite la piattaforma  e_Twinning   MeTP 2.0, risulta che essi abbiano conseguito un notevole incremento delle competenze digitali, comunicative e pedagogiche.
  • Roan Società Agricola (Tenuta Ippocrate) – Premio Lavoro – l’azienda avellinese organizza eventi, serate, cene ed esperienze di convivialità per il personale e i loro familiari; applica orari di lavoro flessibili, concordati con i dipendenti; organizza sessioni di fattoria didattica per i figli dei dipendenti; favorisce momenti di confronto e di condivisione con i collaboratori per la gestione e risoluzione di criticità
  • BeGearPremio formazione (ex aequo) – società di formazione e consulenza ICT, ha ottenuto risultati importanti con i percorsi formativi realizzati. I collaboratori sono stati in grado, grazie a corsi di lingua, di fare presentazione in inglese dei loro progetti a clienti stranieri; hanno introdotto la nuova metodologia di lavoro “Scrum Maser”, hanno imparato a gestire problematiche relazionali attraverso la PNL.
  • Impresa Minieri “Telese Terme” – Premio formazione (ex aequo) – brand storico che, attraverso la formazione, ha migliorato e innovato i servizi d’ospitalità riuscendo a formulare nuove offerte turistiche e ad accrescere la valutazione media ottenuta sui principali motori di ricerca per la prenotazione alberghiera.