ForAgri: Avviso 1/2018

News-Sito_foragri

Nei giorni scorsi è stato pubblicato il nuovo Avviso 1/2018 di Foragri, il Fondo Interprofessionale dedicato alla formazione continua in agricoltura. Le azioni formative dell’avviso puntano all’aggiornamento continuo, professionale, al rafforzamento della professionalità e all’adeguamento delle competenze dei lavoratori nel comparto agricolo e nell’industria agroalimentare.

Tematiche dell’Avviso ForAgri 1/2018

Le tematiche oggetto dei Piani formativi sono: formazione specialistica per l’introduzione di innovazioni tecniche o tecnologiche, di processi aziendali o di metodologie di vendita e commercializzazione dei prodotti.

Per quanto riguarda i piani formativi che puntano all’innovazione, il Fondo interpofessionale intende l’implementazione di un prodotto nuovo o il miglioramento dello stesso, di un processo, di una tecnologia, di una metodologia, ecc.

 

Destinatari dell’Avviso ForAgri

I soggetti ammessi a beneficiare degli interventi sono le imprese con o senza scopo di lucro, gli Enti, le Associazioni, le Fondazioni, le Cooperative, i Consorzi, e ogni altro soggetto giuridico aderenti a ForAgri.

I destinatari dei piani formativi possono essere:

  • Dipendenti a tempo indeterminato;
  • Dipendenti a tempo determinato;
  • Apprendisti;
  • Lavoratori svantaggiati e disabili;
  • Lavoratori che si trovano temporaneamente sospesi per crisi congiunturale, riorganizzazione aziendale (cassa integrazione ordinaria, straordinaria, in deroga) e/o riduzione temporanea di attività (contratti di solidarietà difensiva).

Per Piani aziendali:

  • Singoli beneficiari che rispondono ai requisiti di Avviso;
  • Capogruppo delegato, in caso di Gruppo di beneficiari che rispondono ai requisiti.

Per Piani settoriali e territoriali:

  • Enti di formazione e Agenzie formative regolarmente accreditati presso il Fondo alla data di pubblicazione del presente Avviso;

Per Piani aziendali:

  • Strutture interne dei singoli beneficiari aventi i requisiti per realizzare la formazione;
  • Enti di formazione e Agenzie formative regolarmente accreditati presso il Fondo alla data di pubblicazione del presente Avviso.

Per Piani settoriali e territoriali:

  • Enti di formazione e Agenzie formative regolarmente accreditati presso il Fondo alla data di pubblicazione del presente Avviso. Parti di attività previste dal Piano possono essere svolte anche da soggetti Partner (Istituti Universitari, Enti di ricerca, Associazioni, da Soggetti per i quali intercorre con l’Attuatore o Presentatore un rapporto associativo o societario o consortile, ovvero da consorziati di un consorzio, beneficiario o partner di strutture associative).

 

Risorse stanziate

Le risorse stanziate per finanziare i Piani formativi Aziendali, Aziendali di Gruppo, Settoriali e Territoriali di cui al presente Avviso sono pari a circa 300.080,00 euro.

Di cui € 3.000.000,00 per beneficiari che svolgono attività nel settore della produzione, trasformazione e vendita di prodotti agricoli, agroalimentari e agroindustriali, attività tecniche e di servizio a supporto di tali attività e per altre tipologie di beneficiari, mentre € 80.000,00 per beneficiari che all’interno delle proprie imprese svolgono attività agricola a favore di categorie sociali svantaggiate o di recupero di tossicodipendenze, o di utilizzo di terreni confiscati alle criminalità. Per questa fattispecie sono ammessi solo Piani Aziendali.

Scadenza dell’Avviso ForAgri 1/2018

I Piani devono essere chiusi on line a mezzo della funzione “chiusura definitiva Piano” entro le ore 18.00 del 01 giugno 2018.

Etichette

ARTICOLI CORRELATI