Il vino: effetti ed incidenze sul corretto equilibrio psicofisico

Il vino, alimento decisamente controverso. Partendo dall’ analisi della qualità e della sicurezza alimentare verranno considerati i possibili effetti metabolico-nutrizionali a partire dall’età gestazionale, attraversando adolescenza e giovinezza fino all’approccio al consumo nella terza e quarta età. Accanto ai noti effetti tossici dell’alcool verrà indagata la possibilità di considerare l’alimento “vino”, a tutti gli effetti come parte integrante della cultura e della dieta mediterranea, come elemento utile, in dosi moderate, nella prevenzione/terapia nutrizionale di diverse malattie, sempre più diffuse ed incidenti sul nostro benessere psicofisico.

Per la partecipazione all’evento è necessario prenotare la propria presenza entro e non oltre il 18/11/2019 effettuando il pagamento della quota di iscrizione.

Disponibilità: in stock

Obiettivi del corso

Epidemiologia – prevenzione e promozione della salute con acquisizione di nozioni tecnico-professionali

Acquisizione di competenze tecnico-professionali: Aspetti funzionali e caratteristiche specifiche della materia prima in relazione all’approccio al consumo. Conoscere i princìpi della materia prima per una corretta applicazione in ambito preventivo e terapeutico.

Acquisizione di competenze di processo: Approccio multifattoriale dalla produzione al consumo e alla terapia.

Conoscenza specifica del processo di filiera – sviluppo delle dipendenze – aspetti terapeutici

 Acquisizione di competenze di sistema: Fisiopatologia e meccanismi d’azione dell’organismo umano. Dal metabolismo alle implicazioni neurofisiologiche.

 

COSTI DEL CORSO
100 euro con rilascio di crediti Ecm
70 euro senza rilascio di crediti Ecm
50 euro per gli iscritti Confindustria Salerno

Programma del corso

Dalle 08:30 alle 09:15

  • Registrazione dei partecipanti
  • Saluto del Direttore Generale di FMTS Group e Presentazione dell’evento

Dalle 09:15 alle 11:00 EFFETTI METABOLICO – NUTRIZIONALI

  • Aspetti Generali e Metabolismo
  • Effetti e Patologia sul Sistema Nervoso Centrale e Periferico
  • Alcool e Nutrizione – effetti benefici

Dalle 11:00 alle 11:15 pausa caffè

Dalle 11:15 alle 13:00 MECCANISMI DI INSTAURAZIONE DELLA DIPENDENZA

  • Madri alcoliste: effetti nel periodo gestazionale ed in età pediatrica
  • Tendenze, Rischi e Dipendenze in età adolescenziale
  • Aspetti generali del metabolismo in rapporto all’età e al genere
  • Effetti tossici ed effetti benefici a seconda dello stile di vita (patologie correlate e nutraceutica curativa)
  • Consumo del vino in rapporto alla funzione cognitiva, emotiva e relazionale
  • Approccio al consumo del vino in età adulta ed esiti nella terza e quarta età
  • Panoramica generale di chiusura sul rapporto tra nutrizione/vino/farmaci

Dalle 13:00 alle 14:00 pausa pranzo a tema “Salute e Benessere”

Dalle 14:00 alle 15:30  IL VINO: DALLA TERRA ALLA TAVOLA

  • Il processo di produzione del vino: dalla vendemmia all’imbottigliamento
  • Gli ingredienti utilizzati, gli additivi e i coadiuvanti tecnologici
  • Il sistema di tracciabilità adottato in cantina (SIAN)
  • L’etichettatura

Dalle 15:30 alle 18:00 

PERCORSO TEORICO/PRATICO CON ESPERIENZE MEDITATIVE E DEGUSTAZIONE CONSAPEVOLE DEL VINO

  • Caratteristiche organolettiche di bianchi, rossi, rosati e spumanti: qualità ed eventuali difetti.
  • Analisi Sensoriale: Esame visivo, olfattivo, gustativo.
  • Degustazione del vino, procedimento tecnico che permette di giudicare la qualità e gli eventuali carenze del vino, attraverso un’analisi oggettiva compiuta con i sensi della vista, dell’olfatto e del gusto.
  • Aperitivo “consapevole”: Accrescere l’equilibrio interiore, essere consapevoli di sé assaporando il presente.
  • L’analisi sensoriale come strumento metaforico di Mindfulness.
  • Test FInale

Docenti

Dott. Marco Lo Vuolo

Medico Chirurgo – esperto in medicina estetica e anti-aging

 Dott.ssa Stefania Trapanese

Medico Chirurgo – esperto nel trattamento e cura delle dipendenze

Dott.ssa Alessandra Giustiniani

Tecnologa alimentare – esperta in sistemi di gestione della qualità

Dott.ssa Sara Spisso

Psicologa – esperta in tecniche per la gestione dell’ansia e disturbi del comportamento alimentare

Giuseppe Lupo

Professionista Sommelier – consulente nel settore eventi, vitivinicolo, ristorativo e ricettivo

Responsabile Scientifico

Dott. Marco Lo Vuolo

Medico Chirurgo – esperto in medicina estetica e anti-aging

Partnership

Feudi di San Gregorio Società Agricola Spa
Confindustria Salerno

Valutazione finale

La valutazione finale verrà effettuata con una verifica di apprendimento mediante quesiti a scelta multipla.

Il corso viene considerato superato con una percentuale di risposte esatte almeno del 75%.

Assegnazione dei crediti ECM

Per conseguire i Crediti ECM è necessario:

  • Garantire la propria presenza in aula per almeno il 90% della durata dei lavori
  • Aver risposto correttamente ad almeno il 75% dei quesiti del Questionario di apprendimento
  • Aver compilato il Questionario di Valutazione e la Scheda sui Fabbisogni Formativi in ogni sua parte
  • Aver compilato la Scheda di iscrizione in ogni sua parte in modo leggibile

 

Dopo la valutazione di tutto il materiale ECM da parte del Provider, a tutti gli aventi diritto* verrà inviato attraverso Posta Elettronica, l’attestato con la Certificazione dei crediti ottenuti entro 90 giorni dalla fine dell’evento formativo.

*per “aventi diritto” si intendono tutti i partecipanti la cui professione/disciplina risulti tra quelle espressamente dichiarate come destinatarie del presente programma

DESTINATARI

Tutte le professioni sanitarie

MODALITA'

Aula

Durata

8h

CREDITI ECM

8.9 crediti ECM

Informazioni aggiuntive

Modalità

Destinatari

 100,00

Vuoi maggiori informazioni? Contattaci!

Il sottoscritto, dopo aver acquisito e dato attenta lettura a in forma scritta a tutte le informazioni previste dall'articolo 13 del REG EU 679/16, barrando la casella qui riportata, esprime il pieno consenso al trattamento dei propri dati personali da parte di Formamentis S.r.l. nella qualità di Titolare del Trattamento dei dati ai fini della gestione ed erogazione dei servizi forniti. A tal fine si renderà necessario estendere il consenso a che i dati personali siano comunicati a professionisti esterni per le finalità amministrative, gestionali, organizzative, contabili, fiscali e del lavoro.