Garanzia Giovani e tirocini extracurriculari: il punto della situazione

News-Sito_ripartenza_GG

Dopo settimane di lockdown è giunta, finalmente, la tanto attesa “fase 2”. È dunque arrivato il momento di ripartire, non senza le dovute attenzioni del caso. Ma cosa succede in materia di politiche attive e tirocini extracurriculari? Quale futuro per Garanzia Giovani?

Ripartono i tirocini extracurriculari

Le misure restrittive adottate per fronteggiare l’emergenza Coronavirus, hanno comportato enormi difficoltà a quanti stavano svolgendo un tirocinio extracurriculare, per lo più giovani alla prima esperienza nel mondo del lavoro. Tali percorsi, infatti, non sono regolati da un contratto di lavoro e, quando le Regioni hanno imposto la loro sospensione (o interruzione anticipata), i tirocinanti si sono trovati esclusi dalle tutele e dalle misure previste per i lavoratori subordinati e autonomi.

Dal 18 maggio, però, laddove il soggetto ospitante fosse in grado di garantire il rispetto di tutte le norme di sicurezza anti-Covid, in molte Regioni è stata consentita la ripartenza dei percorsi di tirocinio sospesi o riattivati in smart working.

Le disposizioni si applicano alle seguenti tipologie di tirocini:

  • tirocini formativi e di orienamento (DGR 85/2017);
  • tirocini di inserimento/reinserimento lavorativo DGR 85/2017);
  • tirocini di inclusione sociale (DGR 42/2014);
  • tirocini estivi (DGR 19/2017);
  • tirocini per cittadini stranieri residenti all’estero extraUE (DGR 30/2015).

La Regione Campania, facendo seguito alla nota PG/2020/0212893 del 4 maggio 2020 e con l’entrata in vigore del Decreto Legge 16 maggio 2020, n. 33 (pubblicato nella GU) ha così deliberato:

L’attività di tirocinio extracurriculare e di laboratori tecnico-pratici è svolta preferibilmente a distanza; ove incompatibile, con detta modalità, essa è svolta in presenza, purché nell’ambito dei servizi e delle attività commerciali e produttive consentiti sul territorio regionale e nel rispetto delle medesime prescrizioni di sicurezza applicate ai lavoratori dipendenti dell’ente o impresa interessata.

Gli fa eco la Regione Puglia:

A decorrere dal 20 maggio 2020 è consentita la ripresa delle attività di tirocinio extracurriculare nell’ambito dei settori economici e produttivi per i quali è consentita la ripresa delle attività, nel rispetto degli obblighi di sicurezza e delle disposizioni e delle linee guida previste per i dipendenti del corrispondente comparto lavorativo.

Garanzia Giovani a distanza

Ripartono, inoltre, anche i servizi dedicati al lavoro, previsti dal Programma Garanzia Giovani. La modalità a distanza è consentita agli operatori (pubblici e privati) in grado di tracciare e monitorare l’erogazione di tutti i servizi svolti.

Formamentis vanta comprovata esperienza nel mondo delle Politiche Attive ed è il partner strategico ideale per le aziende interessate al programma. Per maggiori informazioni, telefonare allo 0828.370305 o scrivere all’indirizzo e-mail serviziperillavoro@formamentisweb.it