Innovazione digitale per le MPMI: nuovo avviso Regione Campania

News-Sito_ragione-campania-innovazione

Pubblicato un nuovo Avviso pubblico da parte della Regione Campania, per la concessione di contributi a favore delle Marco e Piccole e Medie imprese (MPMI), per l’attuazione di processi di innovazione.

L’obiettivo della Regione Campania è di agevolare e favorire tutti i processi di innovazione, implementando tecnologie e brevetti per lo sviluppo industriale delle piccole e medie imprese.

Progetti di innovazione digitale finanziabili

La Regione vuole dare una spinta alle piccole medie imprese di tutto il territorio, per far sì che avvenga una svolta in termini di innovazione tecnologica. Per farlo ha deciso di finanziare progetti e piani proposti dagli imprenditori. Gli investimenti realizzabili saranno tutti quei piani di investimento aziendali che puntano:

  • alla implementazione dei risultati sulla ricerca in materia di sviluppo produttivo;
  • scelgono di acquistare tecnologie open source basate sull’uso di Internet e di altre tecnologie web
  • applicano servizi di e-commerce;
  • manifattura digitale e sicurezza informatica;
  • soluzioni tecnologiche innovative per l’operatività di sistemi di informazione integrati quali le soluzioni ERP (Enterprice Resource Planning).

Requisiti delle MPMI per accedere ai finanziamenti

Oltre agli obiettivi che ogni aziende deve prefissarsi per poter presentare la domanda di finanziamento, i soggetti beneficiari devono avere sede legale o unità locale all’interno del territorio campano. Possono presentare domanda tutte le micro e piccole e medie imprese che intendono realizzare progetti di rete. La Regione ha stanziato per questi progetti un budget di 10 milioni di euro.

Modalità e Termini presentazione domanda

La presentazione della domanda avviene tramite sportello.

La modalità di concessione del contributo è la procedura valutativa a sportello (ordine cronologico di presentazione della domanda e soglia minima di qualità progettuale) con “priorità” alle Micro e PMI. Due possono essere i casi in cui verrà applicata tale priorità: per la tipologia di investimento e la priorità soggettiva. Inoltre, nell’ambito delle domande di contributo che presentano la stessa priorità, saranno ammesse a finanziamento le domande secondo l’ordine cronologico di presentazione.

Innovazione digitale: i corsi FMTS

Formamentis eroga corsi di formazione in Campania che puntano all’innovazione digitale e tecnologica dedicati ai professionisti che hanno intenzione di specializzarsi nel settore dell’innovazione digitale.

Tra i corsi più richiesti, c’è il corso di Project Management, per i manager aziendali che vogliono acquisire maggiori competenze per gestire al meglio il lavoro; il Corso DPO  – Data Protection Officer, per tutte quelle aziende che hanno intenzione di applicare strumenti per la protezione dei dati personali e il Corso Privacy per l’applicazione del nuovo Regolamento europeo GDPR.

Etichette

ARTICOLI CORRELATI