Intervista a Duilio Galbiati

News-Sito_galbiati

È partito il countdown per il Corso Web Marketing Turistico: strategie di Web/Inbound Marketing. Il corso targato Formamentis, sarà condotto dal fondatore lavoroinalbergo.it.

Direttore didattico, responsabile di lavoroinalbergo.it e formatore per numerosi corsi, associazioni di categoria e alberghi. Abbiamo deciso di ascoltare e intervistare Duilio Galbiati al netto della sua esperienza nella formazione sul turismo, sulla gestione di un albergo, sulla consulenza alberghiera, sulle possibilità italiane e su quello che ancora c’è da fare.

Duilio Galbiati a proposito di Formazione e Turismo

Parliamo di marketing e turismo nel nostro prossimo corso insieme. Parliamo dell’importanza del marketing all’interno del settore turistico e alberghiero, ci può dare un accenno di quello che vedremo al corso di formazione?

Chi lavora nel turismo è consapevole che la competizione in questo settore è diventata sempre più forte. Per poter lavorare al meglio in questo ambito, è fondamentale un continuo aggiornamento e trovare nuove strategie che riescano ad attirare specifici segmenti di clientela. Oltre ad essere bravi nel Marketing tradizionale, capendo quali sono le esigenze del turista e come soddisfarle al meglio, dobbiamo essere molto in gamba anche nella competizione del mondo Digital, perché è li che il turista pianifica e sceglie la meta della sua prossima vacanza.

Entreremo subito nel vivo dell’argomento analizzando le esigenze del cicloturista; un segmento con potenziali enormi di sviluppo e che può aiutare la destinazione ad allungare la stagione turistica ( per farlo però c’è bisogno della collaborazione tra tutti gli attori della destinazione sia pubblici che privati ).

Loro faremo in modo pratico, con un appassionato del settore che collabora da molti anni con le più grandi aziende europee di cicloturismo e ci darà dei consigli pratici su cosa vuole il cicloturista, sui Bike Hotel e sulla figura del Bike Manager.

Successivamente la lezione si concentrerà su strategie di Web e Inbound Marketing che riescano ad attirare il “visitatore” sul nostro sito internet e con una serie di passaggi, conquistarlo per farlo diventare nostro cliente.

Dopo diversi anni di lavoro in questo settore, cosa secondo lei è ancora da migliorare in Italia e specialmente in quelle regioni che potrebbero vivere di turismo tutto l’anno?

Il problema credo riguardi innanzitutto le mancanze legate alla competenze di chi nell’ambito delle istituzioni pubbliche dovrebbe pianificare, coordinare, promuovere le destinazioni ed il turismo in generale.

Un altro problema nasce dalla formazione pubblica che in questo ambito è spesso troppo generalista. Chi gestisce un hotel dovrà avere competenze diverse da chi si occupa di promuovere una destinazione.

Abbiamo facoltà di Scienze Turistiche che a mio avviso non rispondo alle esigenze delle aziende del settore. Faccio un solo esempio: In Spagna ci sono università di Hotel Management, così come in Inghilterra ed altre nazioni. In Italia purtroppo spesso si sottovalutano le competenze necessarie per gestire aziende turistiche.

Come è nata la sua passione e la nascita di Lavoro in albergo.it?

Ho lavorato per tanti anni in Hotel cercando di migliorare le mie competenze con un continuo aggiornamento. Lavorando però spesso in strutture medio-piccole, l’importanza della formazione era sottovalutata ed i corsi dovevo trovarli da solo e soprattutto me li dovevo pagare io.

Spesso i corsi scelti erano un po’ troppo generici ed insoddisfacenti e così alcuni “investimenti” in formazione non sono stati dei migliori.

Quando ero direttore operativo di un Hotel nella campagna Toscana, sono stato contattato da un’agenzia formativa che mi chiedeva disponibilità per ospitare degli stagisti. Io gli ho chiesto se avessero bisogno di un docente. Per caso quindi ho scoperto questa nuova professione di docente e organizzatore di corsi che è diventata una vera e propria passione.

Lavoro in albergo.it vuole essere nel suo piccolo, un sito che in modo chiaro e semplice possa dare contenuti formativi e informativi sul settore alberghiero e del turismo e magari aiutare quelle persone che vogliono crescere in questo settore ed hanno bisogno di una guida e soprattutto di corsi pratici ed operativi”.

Cosa si sente di dire a chi sta muovendo i primi passi in questo settore?

Il settore del turismo è uno di quei settori tanto belli quanto sacrificanti. Si lavora tanto e si lavora spesso quando gli altri (giustamente) sono in vacanza. E’ un mondo però molto affascinante e che da infinite opportunità di lavoro e di crescita. E’ un settore molto dinamico e lavorare con le persone può essere molto gratificante.

 

 

Etichette

ARTICOLI CORRELATI