Il Progetto Mindful di FMTS premiato per la qualità da FonDir

News-Sito_mindful

FonDir è il Fondo Paritetico Interprofessionale per la Formazione Continua, riconosciuto dal Ministero del Lavoro.

Costituito da Confcommercio, Abi, Ania, Confetra, Manageritalia, FIRST/CISL, Fidia e Unisin, FonDir offre la possibilità di finanziare politiche formative, in maniera gratuita, che hanno come scopo ultimo la qualifica delle aziende e la valorizzazione di figure dirigenziali.

Premio alla qualità della progettazione formativa targata FMTS

Si chiama Mindful il piano formativo progettato da Formamentis che ha ricevuto il riconoscimento da FonDir per la qualità del progetto formativo. Il protocollo di qualità pone l’attenzione metodologica sia in fare di progettazione che in fase di sviluppo.

La qualità e lo sviluppo della formazione sono, infatti, temi fondamentali che vengono portati all’attenzione, da Pubbliche Amministrazioni e Parti sociali, nel processo di sviluppo dell’apprendimento permanente e nella strategia “Europa 2020” che regolamenta, appunto, lo sviluppo delle offerte formative.

FonDir intende contribuire a tali processi di riforma sostenendo la progettazione per competenze ed è proprio in base ai parametri affini con le proprie direttive che ha premiato Mindful tra i progetti formativi per dirigenti. FonDir ha, così, previsto il rilascio della Certificazione della qualità della progettazione formativa a Formamentis.

Il Progetto formativo Mindful per i dirigenti

Il piano formativo Mindful ha sviluppato un percorso complessivo di 150 ore ed ha coinvolto 6 dirigenti, realizzando interventi volti al rafforzamento delle competenze relative all’ambito delle soft skills, strettamente connesse alle dimensioni funzionali, alle scelte operative e gestionali tipiche delle responsabilità manageriali.

L’ufficio progettazione di Formamentis, dopo aver condotto specifiche analisi, ha posto l’attenzione sul divario formativo delle competenze chiave che un dirigente deve possedere per guidare il proprio team.

È proprio da questi dati che nasce la necessità di strutturare interventi mirati, volti a risanare il legame partecipativo interno al gruppo di lavoro e diffondere una partecipazione attiva tra tutti i dipendenti.

L’intervento di Mindful, in tali aree, ha avuto uno scopo strategico per l’azienda, caratterizzato dal superamento di un modello di azienda restrittivo e focalizzato esclusivamente sul core business e su una ripartizione dei ruoli e delle competenze, molte volte di ostacolo alla creazione di un ambiente “positivo”, proteso alla crescita personale e professionale di tutte le risorse.

L’intero progetto formativo Mindful è stato condotto, in qualità di docente, dal Dr. Vito Giacalone: psicologo e psicoterapeuta che, dal 1997, si occupa di consulenza aziendale e di alta formazione, destinata ad ogni profilo professionale.

Le attività di progettazione e preparazione del progetto Mindful hanno riguardato la predisposizione di un progetto formativo costruito per rispondere alle specifiche esigenze formative dei dirigenti, per migliorare la gestione organizzativa interna all’azienda ed accrescere le competenze strategiche di guida del personale dipendente.