Sal De Riso: le ricette e i dolci della pasticceria campana

Sal_De_Riso

Sono decine e decine le ricette e i dolci della pasticceria campana che hanno reso famoso il personaggio di Sal De Riso. Prima di molti altri, quelli preparati principalmente con i limoni Igp della sua Costiera Amalfitana e la ricotta freschissima.

È questo il mio mondo, la tavolozza dei sapori mediterranei che fa da bussola al mio quotidiano, nel rispetto della mia terra e di quello che generosamente dona

Sono queste le parole con cui il pasticcere spiega cosa lo spinga nella creazione di ricette sempre nuove ed apprezzatissime, come lui stesso ha avuto spesso modo di sottolineare. Ecco qualche qualche piccola indiscrezione sui dolci, classici ed innovativi, che Salvatore De Riso realizzerà durante il corso di pasticceria organizzato dall’Ente di Formazione Formamentis.

 

I DOLCI TIPICI CAMPANI

Durante il corso di pasticceria, Sal DeRiso in qualità di docente ed esperto dell’arte pasticcera in Campania, proporrà ai corsisti lo studio e la realizzazione di alcuni classici della tradizione napoletana e regionale, tra cui:

  1. L’Elisir di San Marzano: è un piccolo babà inzuppato al Borsci San Marzano, affogato all’interno di una leggerissima mousse al caffè che può essere affiancato ed esaltato da un bicchierino di Borsci San Marzano.
  2. Il Babamisù: nasce dalla fusione di due dolci della tradizione pasticcera italiana. È il classico babà inzuppato al caffè-rum in una crema di mascarpone e cremoso di cioccolato al caffè.
  3. I tre cioccolati: è un dolce al bicchiere con alla base un pan di spagna al cioccolato farcito con tre diversi tipi di crema bavarese: al cioccolato fondente, al cioccolato al latte e al cioccolato bianco.
  4. La Torta di Noci di Sal De Riso affonda le radici nella tradizione ma diventa innovativa con l’aggiunta di glassa al cioccolato al latte e nocino e noci pralinate.
  5. Il Soffiato di Pastiera Napoletana viene invece realizzato con grano cotto, ricotta fresca, frutta candita e bucce di agrumi della Costiera con l’aggiunta di salsa di arancio e fili di caramello. A questa speciale creazione De Riso consiglia di affiancare Eleusi Villa Matilde, Moscato di Trani o Barsac.
  6. La Pigna alla crema di cioccolato e pinoli è un tipico dolce natalizio estremamente bello e scenografico. Caratterizzato da una base di pan di spagna, una mousse al cioccolato al latte e crema alla nocciola come farcia con aggiunta di un pralinato di pinoli.
  7. Il Montblanc della Costiera è un grande classico reinterpretato da Sa De Riso che per l’occasione trasforma la base in una meringa con aggiunta di crema pasticcera all’alloro e golosi spaghetti di castagne.
  8. La Crostata di frutta nasce con una frolla leggera friabile ed aromatizzata con chantilly, crema ai frutti di bosco e gelatina di frutta.
  9. La Millefoglie ai frutti di bosco è una torta adattissima per le cerimonie, chic e raffinata, arricchita da una ricca crema chantilly e cupolette di mousse ai frutti di bosco.

IL CORSO DI PASTICCERIA CON SAL DE RISO

Il corso di formazione per pasticceri si terrà il 4 e 5 ottobre 2017. Avrà una durata di 16 ore e sarà suddiviso in 4 moduli dedicati alla scelta delle materie prime, le tecniche di impasto, le tecniche di cottura e la conservazione. Docente d’eccezione sarà proprio il pasticcere campano che, attraverso un percorso teorico e pratico, guiderà i partecipanti nella realizzazione delle ricette tipiche napoletane e regionali.

Per ulteriori informazioni sui costi, le modalità di iscrizione e quant’altro, è possibile scrivere all’indirizzo email segreteriacommerciale@formamentisweb.it.

ARTICOLI CORRELATI